Condizioni generali di vendita

[ultimo aggiornamento maggio 2017]

1. Campo di applicazione e oggetto del contratto

L’offerta e la vendita di prodotti sul sito www.compressoristore.it (il “Sito”) costituiscono un contratto a distanza e sono disciplinate dalle presenti condizioni generali di vendita (le “Condizioni Generali”) e dalla normativa vigente applicabile.

Le Condizioni Generali sono applicabili a tutte le vendite a distanza di prodotti Atlas Copco concluse attraverso il Sito (i “Prodotti”).

Il soggetto venditore è, di volta in volta, uno dei concessionari autorizzati di Atlas Copco Italia S.p.A. (“Atlas Copco”) individuato dall’ordine di acquisto (il “Concessionario”).

L’utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti Condizioni Generali è diretto sia: (i) ai clienti consumatori, dove per "consumatore" s’intende qualsiasi persona fisica che effettui acquisti per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (il “Consumatore”); sia (ii) ai clienti professionali ossia qualsiasi persona fisica o giuridica che effettui gli acquisti per scopi attinenti all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta (il “Cliente Professionale”). 

Il Consumatore, accettando le presenti Condizioni Generali, riconosce la propria qualità di consumatore.

L’effettuazione dell’ordine di acquisto attraverso il Sito da parte del cliente (il “Cliente”) implica conoscenza ed integrale accettazione delle presenti Condizioni Generali.

I Prodotti proposti attraverso il Sito saranno disponibili unicamente nel territorio della Repubblica italiana.

2. Pubblicazione e modifica delle condizioni generali

Le presenti Condizioni Generali sono pubblicate sul Sito al fine di consentirne la conoscenza nonché l'esame, la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente. Atlas Copco si riserva di modificare le presenti Condizioni Generali. Le nuove Condizioni Generali saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito.

3. Ruolo e responsabilità di Atlas Copco

Atlas Copco interviene nel rapporto tra Concessionario e Cliente in qualità di fornitore del Sito. Atlas Copco facilita le transazioni che intercorrono sul Sito, ma non è parte del contratto di compravendita dei Prodotti venduti dal Concessionario, che intercorre esclusivamente tra quest’ultimo e il Cliente. Atlas Copco non assume alcuna responsabilità relativamente al contratto di compravendita e alla sua corretta esecuzione e non opera in alcun modo come agente del Concessionario. Il Concessionario è l’unico responsabile per la vendita dei Prodotti e la gestione di eventuali controversie con il Cliente.

Atlas Copco farà il possibile per assicurare che l'accesso al Sito sia fornito senza interruzioni e che le trasmissioni avvengano senza errori. Tuttavia, a causa della natura di Internet, l'accesso ininterrotto e l'assenza di errori nella trasmissione non possono essere garantiti. Inoltre, l’accesso al Sito potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o limitato per consentire l'effettuazione di lavori di riparazione, manutenzione, o l'introduzione di nuove attività o servizi. Atlas Copco farà il possibile per limitare la frequenza e la durata di queste sospensioni e limitazioni.

Atlas Copco non sarà responsabile per (i) perdite che non siano conseguenza della sua violazione delle Condizioni Generali o (ii) per ogni perdita di opportunità commerciale (inclusi mancati utili, ricavi, contratti, risparmi presunti, dati, avviamento o spese inutilmente sostenute) o (iii) qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che non fosse stata ragionevolmente prevedibile.

La responsabilità di Atlas Copco è esclusa per qualsiasi ritardo o inadempimento agli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali qualora il ritardo o l'inadempimento derivino da caso fortuito o da cause di forza maggiore.

Nessuna delle previsioni qui contenuta limita od esclude la responsabilità di Atlas Copco in caso di morte o danni alla persona procurati da sua negligenza o causati da dolo o colpa grave.

4. Ordini e acquisto dei Prodotti

Il Cliente seleziona i Prodotti di suo interesse presenti nel Sito e li inserisce nell’apposito carrello virtuale di acquisto. Il Cliente inoltre seleziona il codice di avviamento postale (CAP) corrispondente al luogo dove desidera trovare un Concessionario che offra i Prodotti. Il Cliente potrà in ogni caso selezionare un altro Concessionario inserendo un altro CAP.

La descrizione e le caratteristiche essenziali dei Prodotti, comprensiva di dettagli e caratteristiche tecniche, sono presentate sul Sito all'interno di ciascuna scheda Prodotto unitamente ad una o più immagini fotografiche in formato digitale.

Atlas Copco si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi Prodotto dal Sito in qualsiasi momento e/o eliminare o modificare qualsiasi materiale o contenuto dello stesso. Atlas Copco declina ogni responsabilità nei confronti dei Clienti o di terzi per la rimozione di qualsiasi Prodotto dal Sito.

Prima di completare l’acquisto, il Cliente è tenuto a verificare l’esattezza del contenuto del carrello virtuale e ad inserire nell’apposita sezione l’eventuale codice promozionale del quale sia in possesso.

Per completare l’acquisto, al Cliente che non sia già registrato o che non intenda registrarsi al Sito, o che abbia deciso di accedere senza effettuare il log in è richiesto di inserire l’indirizzo email.

Al Cliente sarà quindi chiesto di indicare l'indirizzo di fatturazione al quale il Concessionario invierà la fattura e quindi di compilare tutti i campi necessari per l'emissione della stessa.

Il Cliente dovrà quindi selezionare la modalità di spedizione prescelta e specificare l'indirizzo di spedizione se differente da quello di fatturazione.

Quando il Cliente scelga modalità di consegna presso i punti vendita dei Concessionari, gli sarà chiesto di specificare l’indirizzo prescelto tra quelli disponibili.

In seguito il Cliente verrà reindirizzato sul sito PayPal dove selezionerà la modalità di pagamento prescelta ed inserirà i dati richiesti.

Infine, al Cliente verrà mostrato un riepilogo dell’ordine e di tutti i dati forniti. Prima di procedere alla trasmissione dell’ordine, il Cliente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito. Quindi gli sarà chiesto di verificarli e di confermare di aver letto ed accettato le presenti Condizioni Generali, contenenti anche le informazioni sul diritto di recesso e di aver preso visione dell’informativa privacy, spuntando la corrispondente casella.

L'ordine viene trasmesso al Concessionario quando il Cliente conferma di voler procedere all’acquisto selezionando l’apposito comando.

Una volta registrato l’ordine e ricevuta la conferma della validità del mezzo di pagamento del Cliente, il Concessionario invierà al Cliente, all'indirizzo di posta elettronica indicato, un’email di conferma dell'ordine - comprensiva di condizioni generali e particolari applicabili al contratto - contenente: le informazioni relative al numero e alla data di acquisto, ai Prodotti ordinati, al loro prezzo, all’importo dell’ordine comprensivo dei costi di consegna e delle tasse e imposte applicabili, all’esistenza del diritto di recesso, con l’indicazione dei tempi e delle modalità per la restituzione del bene, nonché delle informazioni relative ai servizi di assistenza Clienti (l’“Email Conferma Ordine”).

Il contratto tra il Concessionario e il Cliente (il "Contratto") si concluderà quando l’ordine perviene al server del Sito.

L’ordine verrà archiviato nella banca dati Atlas Copco per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. Per accedere al proprio ordine, il Cliente, se registrato, potrà consultare la sezione “il mio Account” del Sito e, in ogni caso, potrà sempre fare riferimento all’Email Conferma Ordine.

La lingua a disposizione dei Clienti per la conclusione del contratto è l'italiano. Il Servizio Clienti è in grado di comunicare con il Cliente nella medesima lingua.

Il Servizio Clienti di Atlas Copco sarà comunque a disposizione dei Clienti per qualsiasi chiarimento e necessità di assistenza sull’effettuazione dell’ordine.

5. Disponibilità dei Prodotti

Sul Sito vengono offerti i Prodotti a marchio Atlas Copco presenti al momento della effettuazione dell'ordine da parte del Cliente.

La reale disponibilità dei Prodotti viene continuamente monitorata ed aggiornata da Atlas Copco su indicazione dei Concessionari. Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato da più Clienti contemporaneamente, può accadere che più Clienti acquistino, nel medesimo istante, lo stesso Prodotto. In tali casi, il Prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, pur essendo invece esaurito o di non immediata disponibilità, dovendo attendere il riassortimento.

Qualora il Prodotto risultasse non disponibile per le ragioni sopra indicate oppure negli altri casi di sopravvenuta indisponibilità del Prodotto, fatti salvi gli altri diritti attribuiti al Cliente dalla legge e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, il Concessionario contatterà il Cliente, ai recapiti dal medesimo forniti. Il Cliente avrà in ogni caso il diritto di recedere dal Contratto. In alternativa, e fermo restando tale diritto di recesso, il Cliente potrà accettare una delle seguenti proposte da parte del Concessionario:

i. qualora sia possibile un riassortimento del Prodotto: una dilazione nei termini di consegna, con indicazione da parte del Concessionario del nuovo termine di consegna del Prodotto riassortito;

ii. qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto: la fornitura di un prodotto diverso, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest'ultimo caso, della differenza, e previa espressa accettazione da parte del Cliente.

Nel caso in cui il Cliente si avvalga del diritto di recesso, il Concessionario effettuerà il rimborso dell'importo eventualmente già versato dal Cliente, senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 14 giorni lavorativi a decorrere dalla ricezione dell'ordine sul server del Sito. L'importo del rimborso sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l'acquisto.

6. Cancellazione dell’ordine e mancato pagamento

Il Cliente può revocare il proprio ordine e dunque recedere dal contratto contattando telefonicamente il Concessionario fino a quando i Prodotti non siano stati spediti. Tale facoltà si aggiunge e non modifica il Diritto di Recesso (come di seguito definito), se applicabile.

Nel caso il pagamento dell'importo totale dovuto da parte del Cliente non venisse confermato o non andasse a buon fine, il Contratto si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c.. Il Concessionario avviserà il Cliente a mezzo e-mail della risoluzione del contratto e del conseguente annullamento dell'ordine.

7. Sezione “il mio Account”

La registrazione al Sito e la creazione di un account da parte del Cliente è obbligatoria.

Il Cliente che abbia deciso di registrarsi può sempre accedere al suo ordine e alle Condizioni Generali accettate e a tutte le informazioni sull’esercizio del recesso, consultando la sezione del Sito "il mio Account", dalla quale può accedere allo storico degli ordini effettuati e attraverso la quale è sempre possibile effettuare la stampa di tali documenti.

8. Prezzi dei Prodotti

I prezzi dei Prodotti si intendono comprensivi di tutte le tasse e le imposte, nonché delle spese di spedizione ordinaria nazionale, salvo che non sia diversamente indicato sul Sito o direttamente indicato nel subtotale del carrello virtuale relativo al singolo ordine.

Il prezzo dei Prodotti in vendita sul Sito potrebbe subire delle diminuzioni in ragione di eventuali sconti sul prezzo consigliato che il singolo Concessionario potrebbe applicare. Il prezzo finale del Prodotto verrà visualizzato non appena il Cliente inserirà il CAP prescelto.

9. Modalità di pagamento

Il Cliente verrà reindirizzato sul sito www.paypal.com dove eseguirà il pagamento dei Prodotti in base alla procedura prevista e disciplinata da PayPal ed ai termini ed alle condizioni di contratto convenute tra il Cliente e PayPal stesso. I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente da quest’ultima e non saranno trasmessi o condivisi con Atlas Copco e/o il Concessionario. Atlas Copco e/o il Concessionario non sono quindi in grado di conoscere e non memorizzano in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal del Cliente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.

L'importo totale dovuto per ciascun ordine di acquisto (l’ “Importo Totale Dovuto”) sarà addebitato da PayPal al Cliente contestualmente alla conclusione del Contratto. In caso di risoluzione o recesso dal Contratto e in ogni altro caso di rimborso, a qualsiasi titolo, l'importo del rimborso dovuto al Cliente (l’ “Importo di Rimborso”) sarà accreditato sul conto PayPal dello stesso. I tempi di accredito sullo strumento di pagamento collegato a tale conto dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta disposto l'ordine di accredito a favore di tale conto, Atlas Copco e/o il Concessionario non potranno essere ritenuti responsabili per eventuali ritardi od omissioni nell'accredito al Cliente dell'Importo di Rimborso, per contestare i quali il Cliente dovrà rivolgersi direttamente a PayPal.

Tutti i pagamenti effettuati mediante il Sito verranno effettuati attraverso server sicuri, gestiti in rete dalla banca o dai gestori interessati, che saranno gli unici responsabili della conservazione e del trattamento automatico in un ambiente protetto, delle informazioni di pagamento dell'ordine, ivi inclusi i dettagli della carta di credito. Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, l’addebito o la prenotazione di addebito degli importi dovuti dal Cliente non avvenga, il contratto di acquisto si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c. Il Concessionario avviserà il Cliente tramite e-mail della risoluzione del contratto e del conseguente annullamento dell'ordine.

10. Modalità di spedizione e consegna dei Prodotti

La consegna dei Prodotti viene effettuata esclusivamente all’interno del territorio italiano. Nessuna consegna può essere effettuata presso caselle postali.

E’ possibile richiedere la spedizione ad un destinatario diverso dal Cliente, purché il destinatario si trovi sul territorio italiano.

Il Cliente ha la possibilità di avvalersi delle seguenti modalità di spedizione, ove effettivamente disponibili:

1) Servizio ordinario con corriere espresso: la consegna viene effettuata all’indirizzo indicato dal Cliente o presso il punto di consegna del Corriere Espresso;

2) Ritiro presso il punto vendita del Concessionario con consegna effettuata esclusivamente presso il punto vendita del Concessionario più vicino al Cliente. Il Concessionario invierà una e-mail al Cliente quando i Prodotti acquistati saranno arrivati all'indirizzo prescelto, avvertendolo che i Prodotti rimangono disponibili per il ritiro per un massimo di 10 giorni dall’invio di tale comunicazione. Allo scadere di tale periodo, i Prodotti acquistati saranno considerati come rinunciati e torneranno nella disponibilità del Concessionario, il quale procederà a rimborsare al Cliente il prezzo di acquisto di tali Prodotti. Il Cliente, ricevuta l’email di conferma, dovrà recarsi personalmente a ritirare i Prodotti acquistati e dovrà mostrare l’email di conferma unitamente ad un documento identificativo.

3) Servizio express con corriere espresso: con consegna effettuata entro 2-3 giorni lavorativi, possibile solo all’indirizzo indicato dal Cliente.

Resta comunque inteso che i termini di consegna sopra indicati sono comunque puramente indicativi e che i Prodotti saranno consegnati al più tardi entro trenta giorni dalla conclusione del Contratto.

Le spese relative alle modalità di consegna di cui al punto 2) sono incluse nel prezzo di vendita, mentre le spese relative alla modalità di consegna "Servizio Express" di cui al punto 3) o servizio ordinario con corriere espresso di cui al punto 1) saranno esclusivamente a carico del Cliente.Le spese aggiuntive che il Cliente sceglie di sostenere per avere una spedizione tramite il “Servizio Express” non saranno rimborsabili in alcuna circostanza. Nel caso di recesso del Cliente o di sostituzione di Prodotti difettosi verranno rimborsati soli i costi corrispondenti al metodo di spedizione ordinario.

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei Prodotti ordinati, per causa non imputabile ad Atlas Copco e/o al Concessionario ricade sul Cliente soltanto nel momento in cui questi, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entri materialmente in possesso di tali Prodotti.

Il Cliente (o il destinatario incaricato) è invitato a verificare l’aspetto esteriore del pacco, e se esso presenta delle imperfezioni o segni di manomissione, il Cliente, se possibile, è invitato a procedere all’apertura del pacco stesso in presenza del trasportatore per verificare lo stato del Prodotto ivi contenuto. 

Nel caso in cui il Prodotto si presenti danneggiato, il Cliente (o il destinatario incaricato) dovrà riportare per iscritto, sulla bolla di consegna, tutti i danni rilevati. Eventuali reclami dovranno essere inoltrati nelle modalità previste al successivo articolo 11. Nei casi in cui il Cliente inoltri un reclamo per la perdita, la mancata conformità o il danneggiamento del Prodotto, il Concessionario provvederà a sostituirlo gratuitamente, ove disponibile, o a rimborsare il Cliente, dietro espressa richiesta del Cliente da inviarsi nei modi e termini sotto indicati. 

11. Garanzia sui Prodotti. Riparazione e sostituzione.

Il Cliente ha diritto alla garanzia legale di conformità. Eventuali vizi e difetti vanno denunciati ad Atlas Copco e al Concessionario, entro 2 (due) mesi dalla data in cui il Cliente ha scoperto il difetto ed entro due anni dalla consegna del bene. In ogni caso l’azione relativa si prescrive nel termine di 26 (ventisei) mesi dalla consegna del Prodotto, salvo i casi in cui Atlas Copco e/o il Concessionario abbiano dolosamente occultato tali difetti. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i primi 6 mesi dalla data di consegna del Prodotto esistessero già a quella data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

Il Cliente che, nei termini di cui sopra, ritenga che il Prodotto ricevuto abbia dei difetti di conformità e non sia idoneo agli scopi per cui è stato Prodotto può contattare il Servizio Clienti di Atlas Copco e sarà assistito per il resto della procedura.

Se Atlas Copco accerta la difettosità o mancanza di conformità del Prodotto, il Cliente ha diritto al ripristino senza spese della conformità del Prodotto, mediante riparazione o sostituzione del Prodotto, salvo che il rimedio richiesto non sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro.

Nei casi in cui non risultino possibili la riparazione o la sostituzione del Prodotto acquistato o le stesse non siano state effettuate in un congruo termine, il Cliente può richiedere una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto; è fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno, se provato il nesso di causalità ed il suo ammontare.

12. Diritto di Recesso, resi e rimborsi.

Il Cliente che abbia acquistato, come Consumatore, Prodotti sul Sito può esercitare il diritto di recesso, secondo quanto di seguito previsto, senza alcuna penalità e senza indicarne il motivo, entro 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna dei Prodotti al Cliente o a un terzo incaricato (il “Diritto di Recesso”). Decorso questo termine il reso non verrà più accettato.

Per i Clienti che abbiano scelto il ritiro presso il punto vendita del Concessionario i 14 giorni per esercitare il Diritto di Recesso, decorrono dalla data di ritiro dei Prodotti.

Al fine di esercitare il Diritto di Recesso, il Cliente dovrà seguire la procedura presente nella sezione riservata “il mio Account” ed anche nel link della email di conferma di spedizione, e per qualsiasi chiarimento potrà sempre contattare il Servizio Clienti.

Il Cliente potrà selezionare l’ordine per il quale vuole effettuare il reso, effettuare il download del modulo relativo, selezionare i Prodotti da restituire, potrà facoltativamente indicare la ragione del reso, selezionare la modalità di reso prescelta, quindi inviare il modulo compilato secondo le modalità indicate.

Il Cliente potrà in ogni caso, inviare al Servizio Clienti di Atlas Copco e al Concessionario una comunicazione della sua decisione di recedere dal Contratto, nei termini indicati nel presente articolo e Atlas Copco trasmetterà senza indugio una conferma scritta di ricevimento del recesso.

Il Cliente dovrà quindi inviare i Prodotti al Concessionario senza indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni dalla comunicazione ad Atlas Copco e al Concessionario del reso.

Se il Cliente aderisce ad una delle seguenti modalità di reso, il Cliente è esonerato da qualsiasi responsabilità in caso di furto, smarrimento o danneggiamento dei Prodotti durante il trasporto:

  • consegna del reso presso un punto di ritiro del Corriere Espresso;
  • ritiro presso il proprio indirizzo da parte del Corriere Espresso;
  • consegna del reso presso un punto vendita Atlas Copco, autorizzato al ritiro.

Nel caso il Cliente decida di utilizzare una modalità di spedizione del reso diversa da quelle sopra indicate, saranno a carico del Cliente le responsabilità per danneggiamento o smarrimento.

IN OGNI CASO LE SPESE DI SPEDIZIONE SARANNO A CARICO DEL CLIENTE CHE INTENDA ESEGUIRE IL RESO.

I resi ricevuti verranno quindi controllati dal Concessionario. I Prodotti resi dovranno essere integri e funzionanti e non presentare segni di danneggiamento o di uso improprio.

Per procedere al rimborso di quanto dovuto il Concessionario avrà 14 giorni a far data dalla comunicazione di recesso da parte del Cliente. Tuttavia il Concessionario potrà trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il Prodotto oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito il Prodotto, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

Al Cliente saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato verso il Concessionario, compresi i costi di consegna corrispondenti al metodo di spedizione ordinario (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto).

Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti con il Concessionario. In caso di problemi con il reso, il Cliente verrà contattato dal Servizio Clienti di Atlas Copco per ulteriori chiarimenti.

Il Concessionario si riserva il diritto di rifiutare la restituzione dei Prodotti che risultino danneggiati, incompleti, deteriorati o in qualunque stato che lasci intendere che i Prodotti siano stati utilizzati.

Qualora il Cliente sostenga di aver ricevuto dei Prodotti danneggiati, questi devono essere resi così come ricevuti dal Cliente, senza che lo stesso li sottoponga a modifiche o tentativi di riparazione.

Qualora non siano rispettate le modalità ed i termini per l'esercizio del Diritto di Recesso, il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme.

13. Forza maggiore

L’esecuzione delle prestazioni da parte del Concessionario può essere sospesa in caso di sopravvenienza di un caso fortuito o di forza maggiore che ne impedisca o ne ritardi l’esecuzione, nella misura in cui il Concessionario non sia responsabile di tali eventi.

Il Concessionario informa il Cliente del verificarsi del caso fortuito o di forza maggiore senza indebito ritardo e comunque nel termine di 7 giorni dal verificarsi dello stesso. Nel caso in cui la sospensione della prestazione si prolunghi per un termine superiore a 15 giorni, il Cliente ha la possibilità di annullare l’ordine effettuato con l’integrale rimborso degli importi già pagati. E’ fatto salvo, in ogni caso, il Diritto di Recesso spettante al Cliente.

14. Privacy

Il trattamento dei dati personali del Cliente sarà effettuato da Atlas Copco e dai Concessionari nel rispetto della normativa applicabile sulla privacy. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati si veda l’informativa privacy del Sito www.compressoristore.it

15. Proprietà intellettuale

I contenuti di questo Sito, tra cui le immagini, le grafiche, i video, i marchi, i loghi, le denominazioni, e qualsiasi altro segno distintivo che compaia sul Sito sono di proprietà di Atlas Copco e/o di una o più società del Gruppo Atlas Copco o dei Concessionari, e non possono essere utilizzati in alcun modo e forma, o con qualsiasi mezzo, senza il preventivo consenso scritto di Atlas Copco. In particolare, sono vietati la copia, il trasferimento, la pubblicazione, la distribuzione, la modifica, la ritrasmissione via e-mail o la riproduzione in altri siti web o in altri documenti senza preventiva autorizzazione scritta di Atlas Copco. Nulla di quanto contenuto nel Sito può essere considerato concessione di licenza esplicita o implicita o diritto all'uso della proprietà intellettuale di Atlas Copco o di qualsiasi altra entità del Gruppo Atlas Copco o di terzi.

16. Legge applicabile e foro competente

Gli ordini effettuati in base alle presenti Condizioni Generali sono regolati dalla legge italiana.

Il foro competente per le controversie derivanti dai Contratti conclusi attraverso il Sito con i Consumatori è quello del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore.

Tutte le controversie relative a Contratti conclusi con Clienti Professionali saranno devolute alla competenza esclusiva del Tribunale di Monza.

Per la risoluzione delle controversie è possibile ricorrere alle procedure di mediazione o promuovere la risoluzione stragiudiziale delle controversie. In particolare il Concessionario e/o Atlas Copco, in caso di controversia con un Consumatore garantisce sin da ora, ai sensi delle disposizioni di cui alla Parte V, Titolo II bis del Codice del Consumo, la partecipazione ad un tentativo di conciliazione amichevole che il Consumatore potrà promuovere davanti a www.RisolviOnline.com, un servizio indipendente e istituzionale fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiugere un accordo soddisfacente con l’aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro.

Atlas Copco informa inoltre il Consumatore che è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR). La piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Attraverso la piattaforma ODR il Consumatore potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi ed avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sia coinvolto.

È fatto salvo, in ogni caso, il diritto del Consumatore di adire il giudice ordinario competente per le controversie derivanti dalle presenti Condizioni Generali, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale, nonché la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II-bis del Codice del Consumo.

  • confermo di aver letto ed accetto le presenti Condizioni Generali, in particolare approvo espressamente le clausole 2 (modifica delle condizioni generali), 3 (responsabilità di Atlas Copco) e 16 (legge applicabile e foro competente).
  • confermo di aver preso visione dell’ informativa privacy 
  • voglio ricevere newsletter e informazioni su novità, sconti e promozioni esclusive da parte di Atlas Copco su suoi prodotti/servizi (anche tramite modalità automatizzate, per es. email e sms).

Sono consapevole di poter revocare il mio consenso al trattamento dei dati a scopo di marketing in qualsiasi momento, a titolo gratuito e senza incorrere in alcuna conseguenza pregiudizievole, scrivendo a ecommerce.ct@it.atlascopco.com